Foglie d'edera
 
 
« Indietro

Pranzo di Pasqua all'Osteria!

21-04-2019 - ore 13

Newsletter Osteria

NEWSLETTER N. 13 -  26 MARZO 2019

Facebook Osteria 
Segui l'Osteria su Facebook

Eventi in Osteria

Venerdì 29 marzo, Cena in giallo con Pellegrino Artusi

Ancora qualche posto disponibile per la Cena in Giallo di venerdì 29 marzo alle 20, in collaborazione con il Detour Film Festival!
Un crimine, diversi sospettati e un colpevole da scoprire entro la fine di una cena speciale! La serata si snoda tra la lettura di un racconto giallo dell'antologia "Misteri e manicaretti con Pellegrino Artusi" con prefazione di Carlo Lucarelli e le portate tratte dal celebre ricettario del grande gourmet che girò l'Italia in cerca di antichi sapori.
Cliccate qui per scoprire il menù. Prenotazione obbligatoria!
 

Pranzo di Pasqua all'Osteria!

Domenica 21 aprile a pranzo apriamo appositamente per voi! Per festeggiare la domenica di Pasqua con gli amici o in famiglia un gustoso menù bio
- bis di antipasti: hummus di ceci con crudites di verdure e insalatina con fragole, caprino e pistacchi
- bis di primi: pasticcio di asparagi con scamorza dolce e riso basmati con erbette spontanee e mandorle
- bis di secondi: brasato di seitan e polpettone di patate con spinaci e caciocavallo
- contorno: fantasia di verdure al forno
- dolce pasquale
Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 17 aprile via mail idodicimesi@gmail.com o al n. 049 616899. Prezzo: 30 euro a persona, acqua naturale e frizzante compresa.
 

A favore di Mediterranea

L'Osteria ha deciso di sostenere il progetto Mediterranea Saving Humans con una donazione, anche se piccola. Crediamo nel valore di questo progetto e nella forza del crowdfunding. Potete aggiungere anche voi qualche euro, donando da questo link: https://mediterranearescue.org/dona/
Tutti insieme possiamo fare la differenza.
 

Cassette ortofrutta

Cassette di ortofrutta e monoprodotto

ATTENZIONE ATTENZIONE: El Tamiso ci invita a riconsegnare tutte le cassette blu per poter preparare le spese. Vi chiediamo di controllare bagagliai, garage, cantine, sottoscala, .... e di riportare il bottino in Osteria al più presto! Grazie!

Arrivano i carletti e i bruscandoli, raccolti dall'azienda agricola Diego Boscarolo di San Siro di Bagnoli (Padova): se non avete tempo di andare "per fossi", ordinateli da noi! Ottimi per frittate e per risotti!
Nel gestionale sono disponibili anche i sali agli aromi di nostra produzione e il kit per preparare l'hummus a casa vostra.

Scegliendo la cassetta della cooperativa agricola El Tamiso acquisterete a costi accessibili prodotti sani non ottenuti con lo sfruttamento del lavoro e dell’ambiente e sosterrete le aziende agricole locali che praticano l’agricoltura biologica, con produzioni tipiche stagionali.

Per prenotare la cassetta di ortofrutta e gli altri prodotti avete tempo fino a lunedì 1° aprile (e non è un pesce...) alle ore 12, vi consegneremo tutto venerdì 5 aprile.

Composizione della cassetta standard in consegna venerdì 29 marzo: 
carote (0,8 kg), bieta (0,8 kg), lattuga (0,6 kg), broccolo verde (0,8 kg), fave (0,8 kg), kiwi (0,8 kg), banane (1 kg).

Vi ricordiamo che le cassette di ortofrutta sono di varie dimensioni e costano dai 13 ai 28 euro.
Per la prossima settimana potrete ordinare anche le seguenti cassette monoprodotto

  • funghi shitake dell'azienda Funghi San GIorgio di Due Carrare
  • arance da tavola e da spremuta lane late dell'azienda agricola Pietricola di Palagiano (Taranto)
  • mele golden dell'azienda agricola Bernardi, Caraglio (Cuneo)
  • limoni dell'azienda agricola Inghilleri di Partinico (Palermo),
  • bruscandoli dell'azienda agricola Diego Pescarolo di San Siro di Bagnoli (Padova)
  • carletti dell'azienda agricola Diego Pescarolo di San Siro di Bagnoli (Padova)
  • patate gialle cicero dell'azienda agricola Valerio Abbiate di Guiglia (Modena)
  • kiwi dell'azienda agricola Kiwiny di Giavera del Montello (Treviso)
  • radicchietto mantovano dell'azienda agricola Vanny Visentin (Treviso)
  • radicchietto grumolo dell'azienda agricola Vanny Visentin (Treviso)

E ancora pane e crackers del Forno a Legna di Mira, confettura di carote e zenzero, farina (0, 2, integrale, di grani antichi), e poi birra, olio, nocciole tostate sgusciate.

Cliccate sui vari prodotti così scoprirete chi sono i produttori: rendere tracciabili i prodotti a marchio “El Tamiso” è una scelta volta ad offrire la maggior trasparenza possibile, una forma di rispetto nei confronti di chi consuma questi prodotti e una risposta al crescente bisogno di sapere cosa si mangia!

Per sapere di più e per conoscere in quali punti della città facciamo le consegne andate sul sito dell'Osteria di fuori porta e su questo link !

 

 Inoltra ad un amico 

 Licenza Creative Commons


Osteria di Fuori Porta

Via T. Aspetti, 7/a
35127 Padova

Email Marketing Powered by Mailchimp

 cancellati da questa newsletter | aggiorna la tue preferenze

 

Commenti:

Giovanni:

NO VAGO!

Aggiungi un commento
 
Realizzato da w-easy